WHO IS ALEX DE PASE

Artista del tatuaggio italiano specializzato nel tatuaggio realistico e ritrattistica, nasce a Grado, in provincia di Gorizia, nel 1975.

A 14 anni inizia a tatuare e oggi, dopo 30 anni di carriera, è considerato uno dei maggiori esponenti del tatuaggio realistico nel mondo e i suoi tatuaggi sono considerati ormai opere d’arte.

Attualmente è proprietario di dieci studi di tatuaggio nei quali dirige uno staff di circa cinquanta collaboratori. Entro l’anno 2020 aprirà un nuovo elegante studio a Trieste.

Negli anni ha ottenuto articoli e copertine nei più prestigiosi magazine mondiali dedicati al tatuaggio.

È testimonial dei più prestigiosi brand del tatuaggio quali Cheyenne, Intenze, H2ocean, per citarne alcuni.

Ad oggi Alex tiene seminari didattici privati e collettivi e seleziona accuratamente la sua clientela che giunge nel suo studio privato a Grado da tutto il mondo. Si dedica molto alla preparazione, al mentoring e al consulting per tatuatori mettendo a disposizione la sua lunga esperienza.

È docente all’accademia di belle arti Tiepolo di Udine dove dirige io MITA, unico percorso di studi triennale dedicato al tatuaggio all’interno di un Accademia di belle arti.

È l’ideatore e il proprietario del brand DERMALIZE leader mondiale per innovazione dei prodotti per la cura del tatuaggio.

Di imminente uscita sul mercato un linea di Luxury sneackers a marchio Alex de Pase, un ambizioso progetto che coniuga la prestigiosa manifattura calzaturiera con l’arte del tatuaggio.

2019

Nel giugno 2019 con Art Glamour srl apre un nuovo negozio di tendenza sulla spiaggia di Lignano Pineta (UD), che si affaccia sulla piazza più frequentata della città: uno studio di tatuaggio e piercing corredato da una linea di vestiario con grafiche uniche prodotte in via esclusiva da tatuatori di livello mondiale. L’arte si unisce al fashion.

A inizi luglio 2019, assieme ad altri 5 grandissimi artisti del tatuaggio contemporaneo: Marco Manzo, Moni Marino, Silvano Fiato e Volko Merschky + Simone Pfaff, i tatuaggi di Alex De Pase sono esposti a #TATTOOOFF, retrospettiva contemporanea all’interno della mostra d’arte dedicata al tatuaggio e alla sua storia “Storie sulla Pelle”, aperta fino al 17 Novembre al Museo del ‘900 di Mestre (Venezia).

Tra Settembre e Ottobre 2019, Alex De Pase apre le porte a due nuovi studi di tatuaggio in Italia: Roma e Trieste.

2018

Nel Novembre 2018 Alex De Pase viene premiato con un importantissimo riconoscimento dal Museo d’Arte Moderna MACRO di Roma: “Artista Contemporaneo” all’interno della rassegna internazionale TATU-ART(I).

Il 1° Dicembre cambia e inaugura la nuova sede del suo secondo studio di Cervignano del Friuli: un nuovo elegante negozio di tatuaggi in un palazzo ristrutturato in centro città.

2017

In questo anno assistiamo all’apertura di un nuovo negozio di tatuaggi
Alex De Pase in Friuli Venezia Giulia, nella città di Udine.

2016

Nel 2016 la rivista americana TattooSociety inserisce un suo tatuaggio tra i 10 tatuaggi del 2015 più belli del mondo e la trasmissione Rai 2Next economia dedica uno speciale all’aspetto imprenditoriale della sua attività.

Apre agli inizi del 2016 lo studio “The Venetian Job“ nel cuore di Venezia.

Tra aprile e maggio 2016, all’interno del prestigioso Palazzo Ca’ Zenobio di Venezia, realizza il primo “Venetian Tattoo Gathering”, un incontro artistico rivolto ad amanti o professionisti del settore, improntato sulle arti visive. La pittura, il disegno, la scultura e il tatuaggio sono infatti le protagoniste di questa nuova idea di aggregazione artistica di eccellenze, dedite alla condivisione e didattica.

2015

Nel 2015 ha concepito ed è diventato direttore del Primo Master Internazionale di Tatuaggio Artistico (M.I.T.A) all’interno dell’Accademia di Belle Arti “G. B. Tiepolo” di Udine. Per la prima volta al mondo la disciplina del tatuaggio entra in una Accademia di Belle Arti con un master triennale di altissimo livello.

Sempre nel 2015 la Provincia di Gorizia lo investe del titolo di “Ambasciatore dell’arte della Provincia di Gorizia nel mondo”.

Sempre lo stesso anno lancia sul mercato la pellicola protettiva Dermalize, prodotto innovativo per la cura del tatuaggio venduto ad oggi quasi in tutto il mondo.

2014

Nel 2014 ha inaugurato lo studio Off The Map Italy a Cervignano del Friuli, il primo studio europeo della prestigiosa catena americana Off The Map, dove il tatuaggio diventa arte, crocevia di artisti di livello mondiale. Grazie a questo studio il nome di Cervignano e del Friuli Venezia Giulia è costantemente promosso in America, grazie anche alla collaborazione iconografica fornita da Turismo FVG.

2013

Nel 2013 è membro della giuria nel Concorso Internazionale “Chaudesaigues Awards 2013” assieme ad artisti del calibro di Shane O’Neill, Nikko Hurtado e Mike DeVries, ed è stato membro di giurie internazionali durante svariate convention.

2011

Nel 2011 il magazine “Rebel Ink”, inserisce Alex nella lista dei “25 Most Wanted Tattoo Artists” i 25 artisti del tatuaggio più ricercati del mondo. Lo stesso anno inventa inventa la “World Wide Tattoo Conference”, l’unica conferenza mondiale sul tatuaggio che in questi anni ha toccato città quali Boston, Chicago, Londra, Roma, Venezia, Portland ed è ora un punto di riferimento per il tatuaggio mondiale.

2009

Nel 2009 la storica rivista Americana “Tattoo” inserisce Alex de Pase nel “Tattoo Dream Team: Best of the Best”, i migliori 10 tattoo artists al mondo.

2007

Nel 2007 Alex è il primo in Italia a presentate seminari privati e poi collettivi introducendo quindi per la prima volta il concetto di insegnamento e di condivisione di tecniche di esperienze in ambito di tatuaggio.

2006

Nel 2006 Alex è il primo in Italia ad avere sponsor di calibro internazionale e introduce il concetto di testimonial per i brand nel mondo del tatuaggio fino a prima del tutto inesistente.

2004

Nel 2004 Alex è tra i primi al mondo a dedicarsi al tatuaggio realistico a colori e a specializzarsi nel ritratto a colori.

1997

Nel 1997 apre il suo primo studio “Alex Tattoo Studio” a Grado. Uno studio di 15 mq in un piccolo paesino sul mare nel nord-est d’Italia.

1991

Nel 1991 Alex si costruisce da solo le sue prime macchinette.

1990

Alex inizia nel 1990 tatuando a mano con tecniche davvero rudimentali.